GUIDA GRATUITA 

Fino al al 24 aprile!

Sviluppare Flessibilità Psicologica e Comportamentale

 

4 strumenti pratici per sviluppare una competenza fondamentale in ogni ambito clinico e di sviluppo

UTILIZZA SUBITO:

1. La Tecnica della Pre-Soluzione
2. L'Esercizio Sentire i Confini della Percezione
3. Il Metodo del Pensiero Modulare
4. Tecnica degli Scenari Possibili

Scarica 4 strumenti per sbloccare pensieri e comportamenti

Agisci a diversi livelli per aiutare i tuoi pazienti e clienti 

Non mandiamo spam, solo informazioni utili. Comunque potrai disiscriverti in ogni momento se lo vorrai.

Strumenti per interventi di cura e cambiamento moderni

Anche il National Institute for Mental Health ha dichiarato la flessibilità come un fattore trasversale fondamentale per il benessere e la salute mentale.

Negli ultimi decenni diverse ricerche, dalla psicologia alle neuroscienze, si sono concentrate sui meccanismi, processi e mediatori più efficaci per promuovere il cambiamento e promuovere il benessere. La flessibilità psicologica e comportamentale è primus inter pares tra questi fattori.

Come professionista che si dedica ad aiutare le persone verso la crescita personale e la resilienza, conosci bene l'importanza della flessibilità:
è la chiave di volta del comportamento adattivo, della regolazione emotiva, dell'agilità cognitiva e di relazioni sane.


La nostra guida "4 tecniche per la flessibilità", è una risorsa trasformativa, meticolosamente realizzata per professionisti come te. Creata da Fabio Sinibaldi nella cornice scientifica delle Scienze Integrative, questa guida introduce quattro tecniche pratiche da usare in tanti modi e contesti diversi con i tuoi pazienti o clienti.

Cosa trovi nella guida:


1. La Tecnica della Pre-Soluzione: Trasformare l'ansia e la paura in una soluzione proattiva dei problemi. Impara a guidare i clienti ad affrontare le loro preoccupazioni e a sviluppare strategie attuabili per ridurli.

2. L'esercizio Sentire i Confini della Percezione: Un viaggio sensoriale nella consapevolezza del corpo e nell'interocezione. Questa tecnica consente ai clienti di mettere a punto le loro esperienze sensoriali in modo attivo, migliorando l'autoregolazione e la consapevolezza.

3. Il Metodo del Pensiero Modulare: Coltiva l'agilità cognitiva e la risoluzione creativa dei problemi. Questo approccio suddivide gli schemi di pensiero complessi in "moduli" gestibili, favorendo la flessibilità del pensiero e del processo decisionale.

4. Tecnica degli Scenari Possibili: Espandere il repertorio comportamentale e "smontare" gli schemi e i meccanismi limitanti. Insegna ai clienti/pazienti a prevedere una serie di risposte alle situazioni, migliorando la loro flessibilità, capacità di scelta e di adattamento.

Ogni tecnica include:

- Spiegazioni dettagliate
- Guida passo-passo per l'applicazione pratica
- Esempi applicativi
- Stralci di dialoghi tra terapeuta e paziente

Perché la flessibilità mentale?

Nel nostro mondo in rapida evoluzione, la capacità di adattarsi, cambiare prospettiva e accogliere i cambiamenti è fondamentale.

La flessibilità mentale non è solo un'abilità: è una necessità per potersi muovere con confidenza in ambito personale, sociale e professionale.

La nostra guida ti fornisce 4 strumenti per sviluppare questa competenza con le persone con cui lavori, aiutandoli a navigare nelle complessità della vita con facilità e sicurezza.

Scarica 4 strumenti per sbloccare pensieri e comportamenti

Agisci a diversi livelli per aiutare i tuoi pazienti e clienti 

Non mandiamo spam, solo informazioni utili. Comunque potrai disiscriverti in ogni momento se lo vorrai.

Tecniche versatili per diverse persone e contesti applicativi

 

Con questo tipo ti strumenti puoi aiutare persone con caratteristiche diverse per 2 motivi

1) sono strumenti trasversali, che sviluppano competenze comuni, utili in diverse problematiche, dalla fobia allo stress cronico, dai conflitti relazionali alle difficoltà lavorative, e altri ancora. 

2) i quattro strumenti sono diversi tra loro, si focalizzano su aspetti specifici che possono essere scelti in base alle caratteristiche specifiche di ogni persona e al contesto applicativo in cui ti trovi. 

Sia che tu stia lavorando con persone che affrontano sfide di carriera, patologie debilitanti, relazioni personali o che cercano una crescita personale, questi metodi forniscono strategie pratiche e facili da usare.

Diventeranno una risorsa inestimabile nel tuo kit di strumenti professionali

L'autore della guida e degli strumenti

 

Fabio Sinibaldi, PsyD, MBPsS

Psicoterapeuta, Membro accreditato anche della British Psychological Society (Neuropsych. Div. & Psychobiol. Sect.
Presidente Association for Integrative Sciences
Direttivo SIPNEI (Società Italiana di PsicoNeuroEndocrinoImmunologia)

Con una carriera internazionale di oltre 20 anni, è docente per diverse scuole di specializzazione, tiene seminari per Università italiane e all’estero; partecipa regolarmente come relatore a convegni nazionali e internazionali.
 
Esperto di Neuroscienze e Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia, integra queste scienze con una visione evoluzionistica moderna ed etologicaÈ l’ideatore delle Scienze Integrative, degli Switch del Cambiamento, degli Schemi Funzionali Integrativi, di tecniche come le Emozioni Isometriche, Il Pensiero Ideografico, e numerosi altri strumenti integrativi (sviluppati per gestire in modo mirato psicosomatica, stress cronico, traumi, auto-regolazione, emozioni, processi di sviluppo, ecc.). 
 
Autore di diversi libri e articoli, tra cui:
STRESS, EMOZIONI e SALUTE – Il Manuale per i Professionisti Integrati: Agire su tutti i livelli mente-corpo con un approccio scientifico e multi-disciplinare